Guadagnare con le Aste Immobiliari – Scopri Come

di | Agosto 15, 2021

Come si fa a guadagnare bene con le aste immobiliari?

Quello che ti spiegherò oggi è la tecnica dell’acquisto all’asta con l’intento di rivendere. Lo farò dandoti alcuni consigli pratici.

Non mi piacciono le teorie, quindi tutto ciò che leggerai è frutto della mia esperienza come investitore immobiliare.

Sono Mattia Dal Dosso, nasco come investitore immobiliare e successivamente divento consulente in diverse provincie di Lombardia ed Emilia-Romagna. Il mio obiettivo è aiutare le persone ad acquistare case all’asta in modo:

  • Semplice
  • Facile
  • Sicuro

Questo avviene tramite un lavoro di squadra sinergico e preciso. Infatti, senza il mio team nulla di ciò che quotidianamente realizziamo sarebbe possibile.

Negli ultimi 7 anni ho acquistato e rivenduto per me decine di immobili generando profitto e oggi voglio spiegare anche a te come ottenere gli stessi risultati.

 

Investitore immobiliare soldiFare un investimento immobiliare, sostanzialmente, significa acquistare una casa all’asta a un costo vantaggioso rivendendola sul mercato a un prezzo maggiore rispetto a quello di acquisto. Ovviamente, così facendo, l’investitore recupera la somma spesa e guadagna attraverso il margine con cui è riuscito a rivenderla.

Ma come può una casa essere venduta a un costo maggiore rispetto a quello di acquisto all’asta?

Il segreto è saper far acquistare valore all’immobile in modo da poter aumentare il più possibile il prezzo di vendita.

Questo avviene grazie a lavori di arredo, tinteggiature e/o ristrutturazione, e anche da altri fattori come la zona, la vicinanza ai mezzi pubblici, la vicinanza al centro urbano, ecc…

Andiamo a vedere, passo dopo passo, tutto ciò che bisogna considerare prima di fare un investimento immobiliare all’asta.

Zona

Partiamo dalla zona.

Ti fermo subito se stai pensando che la cosa migliore sia acquistare immobili in zone altamente ricercate (come zone di lago, mare o centro storico). Devi sapere che in queste aree la concorrenza è molto alta e ti ritroverai in aste più agguerrite e difficili da vincere a prezzi davvero vantaggiosi.

Contro queste persone non avrai molte possibilità, solitamente sono disposte a rilanciare tanto durante l’asta, accontentandosi anche di un basso risparmio.

Ricorda: il tuo obiettivo dev’essere acquistare una casa a un prezzo vantaggioso. Se all’asta finirai per spendere quasi quanto un immobile venduto sul mercato tradizionale, allora potrebbe essere un problema riuscire a ricavare un guadagno attraverso l’operazione di investimento.

Tipologia

Se vorrai rivendere in tempi brevi, dovrai lavorare sugli immobili più ricercati per il mercato della zona.

Solitamente fuori città i monolocali e i bilocali non sono granché richiesti,  se non da investitori con l’obiettivo di metterli in affitto e che hanno dunque il tuo stesso obiettivo: spendere il meno possibile e guadagnare.

Dovrai puntare quindi su immobili più grandi, quelli che solitamente vengono cercati dalle famiglie, come trilocali, quadrilocali o villette per essere sicuro di rivendere velocemente e a un buon prezzo.

PrezzoSoldi

Ti svelo un segreto: la maggior parte degli investitori alle prime armi pensa che cercare un immobile al prezzo più basso sia la scelta migliore.

“Insomma, meno spendo, più son sicuro di evitare il rischio e ottenere un grande guadagno.”

Invece è proprio il contrario. Appartamenti da 15.000 o 20.000 € sono spesso in pessime condizioni, oppure si trovano in zone brutte e dunque poco richieste.

Se hai avuto la possibilità di visionarne qualcuno ti sarai reso conto di cosa sto parlando.

Un’altra considerazione da fare è che 20.000 o anche 30.000 € è un costo alla portata di tantissime persone e, se anche l’immobile fosse interessante, in asta troveresti troppa concorrenza.

La cosa migliore è quindi puntare su immobili con un prezzo di partenza di almeno 40.000 o 50.000 €.

Se non disponi di tutta la somma, valuta di farti finanziare da una banca che sarà ben lieta di prestarti soldi e riprenderli quando avrai chiuso l’operazione.

Ristrutturare?

Vale la pena ristrutturare? Non sempre.

Quello che dovrai sempre fare è ripulire l’appartamento, tinteggiarlo e presentarlo al meglio.

In alcuni casi ristrutturando ne aumenterai il valore, ma stai bene attento a fare una ristrutturazione adeguata al tuo cliente ideale!

Finiture troppo costose non è detto che ti facciano recuperare dall’investimento speso.

Se sei alla tua prima operazione, ti consiglio di evitare ristrutturazioni e iniziare invece con qualcosa di più semplice.

Guadagno atteso

Lo so, online è pieno di guru che ti promettono di guadagnare 30.000 € dalla tua prima operazione, magari senza nemmeno metterci dei soldi tuoi.

Orologio e soldi che aumentanoLa realtà è ben diversa e quello che devi pensare è cosa vuoi fare con quest’attività.

Qual è il tuo obiettivo?  Creare una seconda attività, facendo 1 o 2 operazioni all’anno, oppure farne una per poi sparire per sempre dal mercato immobiliare? Magari sperando di fare “il colpaccio” che ti metta a posto per tutta la vita.

Spero per te che tu non faccia parte della seconda ipotesi.

Nel primo caso, visto che sei all’inizio di un (spero per te lungo) percorso che ti farà guadagnare tantissimi soldi, alla prima operazione non devi aspettarti grossi guadagni. Dev’essere un percorso graduale.

Anche solo un margine di 5.000 o 10.000 € potrebbe essere un ottimo risultato.

Anzi, se anche alla prima operazione dovessi chiudere in parità, sarà comunque un ottimo risultato perché avrai acquisito competenze che ti permetteranno di continuare a fare questo lavoro e migliorare.

Devi sapere che la maggior parte degli aspiranti investitori, finisce per cercare la sua prima operazione per lunghi mesi, se non per anni, senza mai agire. Alla fine, stufi della situazione, decidono di mollare e dedicarsi ad altro.

Potrebbe interessarti anche >>> Come Funziona il Saldo e Stralcio – Differenze con le Aste Immobiliari

Tu vuoi essere tra quelli che mollano, oppure intendi costruire passo dopo passo un business solido che ti dia delle vere soddisfazioni di guadagno nel tempo?

Se pensi di essere tra quelli che hanno davvero bisogno di impegnarsi e fare delle operazioni immobiliari di valore, lasciati accompagnare lungo questo percorso dai professionisti del settore.

Noi di Case all’Asta disponiamo di un team di esperti che ti guiderà in ogni fase dell’operazione immobiliare: dalla valutazione dell’intera documentazione dell’immobile fino al post-vendita.

Il nostro obiettivo è evitare che i tuoi soldi vengano utilizzati per investimenti sbagliati.

Analizziamo e svisceriamo la situazione e la storia di ogni immobile per garantirti acquisti sicuri all’asta che ti permettano di fare proficui investimenti immobiliari.

Se hai individuato un immobile all’asta che ti interessa e vorresti provare ad acquistarlo a scopo di investimento, non esitare a contattarmi. Il mio team ed io ti aiuteremo nell’acquisto supportandoti in ogni fase.

Consulenti Case-Asta.it:

Telefono:
Case Asta: 0308140160

E-mail:
info@case-asta.it

Categoria: Guide

Informazioni su Mattia Dal Dosso

Inizio la mia avventura nell'immobiliare come investitore specializzandomi nel mercato delle Aste Giudiziarie. Dopo anni di investimenti, decido di costituire la società Case all'Asta per consentire a tutti di accedere al mondo delle Aste in completa sicurezza. Ad oggi sono consulente nell'area di Brescia dove mi occupo di Investimenti e Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *